S. Messa del B. A. Chevrier e preghiere

Inseriamo qui alcune preghiere: la preghiera di Padre Chevrier “O Verbo o Cristo” la troviamo lungo tutto il sito. Qui trovi la S. Messa del Beato A. Chevrier, la preghiera per la canonizzazione, l’Angelus del Prado

PREGHIERA PER LA CANONIZZAZIONE del Beato Antonio Chevrier (1826 -1879)

Dio, nostro Padre, Tu hai scelto il Beato Antonio Chevrier Per annunciare il vangelo ai poveri E per formare degli apostoli abitati dal Tuo Spirito. Noi ti rendiamo grazie per tutto ciò che già ci hai donato  per sua intercessione. Il Padre Chevrier ci guida per seguire Più da vicino Tuo Figlio attraverso il mistero della Mangiatoia Del Calvario e del Tabernacolo, facendoci scoprire la bellezza del Tuo Amore permetti che egli presenti presso di Te  la nostra preghiera, per ottenere delle grazie ancora più grandi

(in particolare la guarigione di…)

Noi Ti preghiamo, Tu che vivi e regni Nei secoli dei secoli. Amen!

La Famiglia del Prado Preti e Fratelli – Sorelle – L’Istituto femminile del Prado Gli Associati (Laici, Diaconi, Preti) – i simpatizzanti

Qui potete lasciare  una testimonianza di grazie ricevute con la Intercessione del Beato Antonio. Potete inviarle all’indirizzo mail: canonisation@leprado.org

Musica di don Gastone Pettenon: per cantare insieme la preghiera “O Verbo…”

IL PELLEGRINAGGIO ORANTE QUOTIDIANO. L’ “Angelus” del Prado

“IL PRESEPE, IL CALVARIO, IL TABERNACOLO: ecco dove bisogna andare tutti i giorni a istruirsi per diventare un buon prete, un buon catechista”.    (Lettera a Padre Jaricot, 1866)

1. Il Verbo venne ad abitare con noi in umiltà, –  per proclamare il lieto annuncio ai poveri.

    AVE MARIA.

2. Per noi si fece obbediente fino alla croce; –   dalle sue piaghe siamo stati salvati.

    AVE MARIA.

3. Nell’ Eucaristia facciamo memoria del suo amore senza limiti, –   per diventare come Lui, con cuore casto, buon pane per tutti.

     AVE MARIA.

Ti adoriamo, 0 Cristo, e ti benediciamo, perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Preghiamo: “O Gesù, nostro Signore e Maestro, Tu hai chiamato Antonio Chevrier a seguirti più da vicino, perché la buona novella sia annunciata ai poveri. Fa che, prendendolo come guida, possiamo seguire il Tuo esempio e donarci totalmente per la salvezza del mondo. Tu che vivi e regni nei secoli dei secoli”. Amen.